Info@sanicloud.com
0424-583600
  • SANIcloud
  • Nessun commento

Trattamento dell’aria UTA e VMC.

L’ozono è stato applicato su larga scala a sistemi di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria;  le principali ragioni di questa ondata di interesse per il trattamento  dell’aria interna con l’ozono  includono:

Maggiore consapevolezza dell’opinione pubblica che si possa fare qualcosa per quanto riguarda la qualità dell’aria negli ambienti interni.

Aumento dei problemi  a causa di edifici sigillati che utilizzano sistemi   per il trattamento dell’aria .

Aumento dell’intolleranza per il fumo odori e polveri.

La maggior parte dei progetti fino ad oggi erano destinati  a grandi strutture  (casinò, sale da bingo, sale da gioco) e grandi attività di ospitalità, tra cui ristoranti, showroom e centri bowling. Questi utenti hanno riscontrato un elevato ritorno sull’investimento in sistemi che creano e mantengono un’alta qualità dell’aria. Molti progetti, spesso di dimensioni molto più ridotte, sono stati completati per sale da cocktail, taverne, aree fumatori per l’aeroporto e persino in strutture tecnologiche avanzate per la raccolta  e stoccaggio di animali.

La principale obiezione all’ozono è la sicurezza. La sua concentrazione nelle aree pubbliche deve essere mantenuta al di sotto dei livelli nocivi. Ciò è ottenuto dalla nuova tecnologia di generazione di ozono e apparecchiature ad erogazione controllata.  La maggior parte dei sistemi VMC o UTA ozonizzati viene programmata per non superare le concentrazioni che vanno da 0,03 a 0,05 ppm. Queste concentrazioni sono al di sotto dei livelli esterni naturali in molte regioni, ma sono abbastanza alte da ridurre significativamente i VOC. Inoltre, le concentrazioni di ozono sono molto più alte nei condotti di alimentazione dove si accumulano batteri, muffe, acari.

Esempi di applicazioni  di ozono nel controllo della qualità dell’aria  sono:

Sale bingo , VLT e Slot dove si fuma nella maggior parte degli ambienti di gioco, ed è  irritante per molti clienti e dipendenti. L’ozono rimuove efficacemente l’odore del fumo di sigaretta causato da un complesso di COV nel fumo.

L’aeroporto internazionale di Dubai può essere il più grande sistema di climatizzazione ozonizzato al mondo con trattamento dell’aria in tutti gli edifici. Ci sono oltre 300 sensori / controllori dell’ozono e molti sensori / controllanoi VOC. Ci sono molti piccoli generatori di ozono sparsi lungo la canalizzazione di HVAC insieme ai sensori di ozono e VOC. Praticamente tutti gli spazi interni sono trattati compreso il terminal merci.

Dopo il funzionamento del sistema per circa un anno, i risultati preliminari sono stati:

Passeggeri e dipendenti notano una piacevole qualità dell’aria senza  cattivi  odori che si trovano spesso negli aeroporti affollati.

I risparmi energetici nel ridurre il fabbisogno di aria condizionata sono significativi.

Altri costi di manutenzione del sistema HVAC  ridotti, come ad esempio una minore pulizia dei condotti dovuta alla quasi assenza di muffe e accumuli di muffa.

Author: SANIcloud
sanicloud

Lascia un commento