Come risparmiare 4.9 milioni di tonnellate di CO2 facendo il bucato.

LAVAGGI IN LAVATRICE: COME RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE CON L’USO DELL’OZONO?

Secondo uno studio condotto da Electrolux, riducendo a temperatura da 40°C a 30°C si risparmierebbero in un anno 27 kg di CO2 per elettrodomestico.

Riducendo la temperatura di lavaggio da 40°C a 30°C, si risparmierebbe in un anno l’equivalente di 27 kg di CO2 per elettrodomestico. In Europa questo equivarrebbe al risparmio di 4,9 milioni di tonnellate di CO2 e sarebbe come togliere dalle strade più di un milione di auto.

E se si lavasse direttamente con acqua fredda? Che risultato in termini ambientali si otterrebbe?

L’ozono qui si rileva essere la soluzione più immediata ed efficace per ridurre al minimo l’impatto ambientale e risparmiando tanto a livello energetico quanto in termini economici.

Il nostro prodotto O3 COMPACT è la soluzione che fa per  permette di lavare il bucato in acqua fredda senza l’uso di detersivo e ammorbidente ottenendo un risultato ottimale nell’igienizzazione dei capi.

 

 

O3 compact                                                                                                                                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *