L’acqua ozonizzata è una sostanza meravigliosa.

Il processo di ozonizzazione dell’acqua può produrre due risultati:

1 / Acqua pura priva di batteri, virus, spore, parassiti e sostanze chimiche.

Meravigliosa da bere o da usare nelle piscine e nelle vasche idromassaggio.

2 / Se fatto correttamente, l’acqua ozonizzata può effettivamente “trattenere” l’ozono per un breve periodo di tempo. Con l’uso corretto di un generatore di ozono ad alto rendimento ad elevata purezza,  se l’ozono viene fatto gorgogliare attraverso l’acqua abbastanza a lungo, quest’acqua ozonizzata può contenere livelli significativi di ozono legato all’acqua. Questa acqua ozonizzata diventa pura e  piena di ozono e ossigeno, e puo’ utilizzata localmente come agente curativo e antibatterico / antimicotico, su ustioni, graffi, lividi,  chirurgia e molte altre applicazioni. Se si beve quest’acqua, effettivamente si beve “ozono”.

La maggior parte delle persone che leggono in merito ‘acqua ozonizzata sono interessate all’acqua effettivamente ricca di ozono. Tuttavia, la maggior parte dei siti Web su Internet fornisce informazioni errate su come preparare quest’acqua. Le istruzioni vengono solitamente modificate per adattarsi al particolare generatore di ozono che un’azienda sta cercando di vendere. Pertanto, le informazioni fornite possono essere sbagliate.

Produrre acqua ozonizzata ricca di ozono,  richiede un periodo di tempo più lungo di quello normalmente suggerito. Un breve elenco delle istruzioni :

1 / Utilizzare un generatore di ozono che produce alte concentrazioni di ozono. I generatori di ozono UV ti permetteranno di purificare l’acqua, tuttavia la produzione di ozono è così bassa che rendere l’acqua ozonizzata quasi nulla. È necessario utilizzare un generatore di ozono a scarica corona di alta qualità.

2 / Grandi bolle di ozono non consentono il corretto trasferimento dell’ozono nell’acqua, quindi è necessario utilizzare solo piccole bolle. Per fare piccole bolle serve un  ‘bubbler’. Sebbene molte aziende forniscano pietre spumeggianti, questa non è una buona idea. Queste “pietre” saranno lentamente disgregate dall’ozono rilasciando impurità nell’acqua. Si consiglia di utilizzare solo gorgogliatori resistenti all’ozono.

3 / Ozonizzare  l’acqua in un recipiente di vetro; non usare mai la plastica. Ciò garantisce che l’acqua rimanga pura e incontaminata.

4 / L’Acqua  iperozonizzata necessita un periodo di tempo sufficiente. Ozonizzazione per 5 minuti come la maggior parte dei siti suggeriscono fa poco soprattuto con certi generatori inefficienti. Ozonare  1/2 litro  di acqua per almeno 15 minuti ; un litro d’acqua c’è bisogno di ozonizzare per 30 minuti. Questi tempi possono essere verificati testando la quantità di ozono nell’acqua. Durante questo periodo di tempo l’acqua continua ad assorbire l’ozono. Una volta raggiunti questi tempi, l’acqua ha già assorbito il massimo ozono possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *